Approfondimenti - Il Consiglio News Feed

lunedì, ottobre 20, 2008

100° anniversario della nascita di Canepa



100° Anniversario della nascita di ANTONIO CANEPA e ATTILIO CASTROGIOVANNI

www.siciliapaisi.org Tel 333 7477702 FAX 090 9432048

7 commenti:

Anonimo ha detto...

questa è una grande ricorrenza cerchiamo noi sicilianisti di essere tutti presenti specialmente il 22 ed il 25!!! Facciamo sentire la nostra voce in maniera forte e unica!!! uniti dal rispetto per due eroi siciliani, da un unico sentimento ed un unico scopo la Sicilia libera

ANTUDO


ASS. Voràs Zancle

Peppinnappa ha detto...

Anche se fuori tema, ma penso che a Canepa non dispiacerebbe, vorrei dire che ritengo importantissimo l'accordo, di cui apprendo al T.G.R., tra Regione Siciliana ed Egitto in tema di tutela e ripristino di beni culturali. Chissà che non si possano fare anche altre cose; discutendo del tutto informalmente, ma in mera amicizia tra vicini, non si possa ottenere per esempio da Gheddafi un occhio di riguardo, sempre informalmente, per i pescatori siciliani che solcano il mare antistante il Continente Africano e così via. Va vogghiu diri vidennu facennu.

nebròs ha detto...

piccoli segnali di autonomia

http://www.osservatorio-sicilia.it/2008/1730/1730/#more-1730

COMITATO SICILIANO ha detto...

Ciao ragazzi, a proposito di celebrazioni.A Sciacca una nuova piazza intitolata a Ferdinando II.

saluti

http://comitatosiciliano.blogspot.com/2008/10/eppur-si-muove.html

Anonimo ha detto...

E' chiaro che qui il problema non è Cuffàro si Cuffàro no, ma è un'altra pesante e gratuita botta allo statuto
http://www.siciliainformazioni.com/giornale/politica/32782/corte-costituzionale-legittima-sospensione-cuffaro-governatore-deputato-decisa-presidente-consiglio.htm

Peppinnappa (il nome URL mi dice che i caratteri non sono ammessi, non so perchè, per cui mi firmo così)

Abate Vella ha detto...

Peppinnappa,

mentre commentavi scrivevo...

Strano che non accetti i caratteri!

Orazio Vasta ha detto...

http://rarika-radice.blogspot.com/2008/10/seconda-conferenza-mediterranea-delle.html