Approfondimenti - Il Consiglio News Feed

mercoledì, giugno 27, 2007

Brigante se More






Ama lassatu chitarra e tanburo
pecché sta musica s'aqqa cagnà
simmo briganti e facimmo paura
e cu a scuppetta (1) vulimmo cantà
E mo cantammo sta nova canzone
tutta la gente se l'adda 'mparà
nun ce ne fotte d'o re Burbone
ma 'a terra è 'a nosta e nun s'adda tuccà
Tutte e paise d'a Basilicata
se so' scetati (2) e vonno luttà
pure 'a Calabria mo s'è arrevotata (3)
e stu nemico 'o facimmo tremmà
Chi ha visto o lupo e s'e miso paura`
nun sape buono qual' è a verità
o vero lupo ca magna 'e creature
è o piemontese c'avimma caccià
Femmene belle ca date lu core
si lu brigante vulite salvà
nun 'o cercate, scurdateve 'o nome,
chi ce fà guerra nun tene pietà
Ommo se nasce, brigante se more,
ma fino all'ultimo avimma sparà
e si murimmo, menate nu fiore
e na bestemmia pe' sta' libertà

(1) schioppo
(2) svegliati
(3) rivoltata

1 commento:

Gonzalo ha detto...

L'Inno dei Sanfedisti - Carmagnola

A lu suono de grancascia
viva lu populo bascio.
A lu suono de tamburrielli
so' risurte li puverielli.
A lu suono de campane
viva viva li pupulane.
A lu suono de viuline
morte alli giacubbine.
Sona sona
sona Carmagnola
sona li cunzigli
viva 'o rre cu la famiglia.
A sant'Eremo tanto forte
l'hanno fatto comme 'a ricotta
a 'stu curnuto sbrevognato
l'hanno miso 'a mitria 'ncapa.
Maistà chi t'ha traruto
chistu stommaco chi ha avuto,
'e signure 'e cavaliere
te vulevano priggiuniere.
Sona sona
sona Carmagnola
sona li cunzigli
viva 'o rre cu la famiglia.
Alli tridece de giugno
sant'Antonio gluriuso
'e signure 'sti birbante
'e facettero 'o mazzo tanto.
So' venute li Francise
aute tasse 'nce hanno mise
liberté... egalité...
tu arrubbe a me
i'arrobbo a ttè...
Sona sona
sona Carmagnola
sona li cunzigli
viva 'o rre cu la famiglia.
Li Francise so' arrivate
'nce hanno bbuono carusate
e vualà e vualà
cavece 'nculo alla libertà.
A lu ponte 'a Maddalena
'onna Luisa è asciuta prena,
e tre miedece che banno
nun la ponno fa sgrava'.
Sona sona
sona Carmagnola
sona li cunzigli
viva 'o rre cu la famiglia.
A lu muolo senza guerra
se tiraje l'albero 'nterra
afferrajeno 'e giacubbine
'e facettero 'na mappina.
E' fernuta l'uguaglianza
è fernuta la libertà,
pe' vuje sò dulure 'e panza
signo' jateve a cucca'.
Sona sona
sona Carmagnola
sona li cunziglie
viva 'o rre cu la famiglia.
Passaje lu mese chiuvuso
lu ventuso e l'addiruso
a lu mese ca se mete
hanno avuto l'aglio arrete.
Viva tata maccarone
ca rispetta la religione,
giacubbine jate a mmare
ca v'abbrucia lu panare.
Sona sona
sona Carmagnola
sona li cunzigli
viva 'o rre cu la famiglia.